Benvenuti nel mio mondo!

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog!

Dopo tanti tentennamenti ho finalmente creato un piccolo angolo tutto mio dove condividere idee, progetti e pensieri con tutti coloro che avranno desiderio di addentrarsi e scoprire, un pò alla volta, qualcosa in più di me. Non ho molto tempo da dedicare a tutto ciò che mi appassiona, ma in alcuni particolari periodi sono un vulcano di idee che amo condividere con chi, come me, è appassionato di creazioni, arredamento old style-country-shabby chic, cucina, viaggi, fotografia, lettura, e di tutto ciò che può essere frutto di passione e fantasia.
Spero possiate trovare qualche spunto interessante o curioso; sarò ben lieta di ricevere commenti e suggerimenti da tutti voi. Buona visita!



Ciao a tutti! eccoci di nuovo in pista per la nuova festività ormai alle porte.....giunta con forse troppo anticipo rispetto agli altri anni questa Pasqua, ahimè ancora troppo fredda e dai toni ancora poco primaverili, sarà all'insegna di piccoli messaggi di affetto, pace e gioia da condividere con le persone più care. Qualche piccolo suggerimento, un pò di creatività ed il gioco è fatto.........

Auguro a tutti Voi una meravigliosa Pasqua!
Vi aspetto qui più numerosi che mai!

Un abbraccio affettuoso, Patty

Edoardo Bennato - E' Lei

Loading...
E’ lei che proprio in questo istante sta nascendo nell’angolo più povero del mondo Che forse questo mondo cambierà E’ lei perché la povertà le da un vantaggio Le dà più leggerezza e più coraggio E con questo vantaggio lotterà Contro guerre senza ragione Contro guerre senza pietà Contro guerre di chi le vuole Contro guerre di chi le fa E’ lei perché c’è già qualcuno che l’aspetta E le darà equilibrio e tenerezza E con questa certezza lotterà Contro guerre senza ragione Contro guerre senza pietà Per pietà che è solo finzione E si veste di santità Contro antiche stregonerie E moderne ingenuità Contro tanti falsi profeti E vere bestialità!.... Eh!!! Lei che parte da zero Lei che passa di qua In un mondo confuso dalla sua civiltà Tra chi invoca i diritti Sulla terra promessa E chi giura vendetta Contro chi gliela tolta C’è un vagito lontano Forse il peggio è passato È un futuro diverso Forse è già cominciato!

domenica 12 giugno 2011

Pasta di zucchero...a modo mio!


Come resistere alla tentazione di decorare dei semplici biscottini di pasta frolla con della pdz? impossibile!!!
cambiano completamente aspetto e possono diventare dei biscottini sfiziosi con i quali servire del the, una cioccolata, o piccoli doni per amici e bambini.



Ideale per rivestire qualsiasi tipo di dolce soffice e friabile permette di trasformare i nostri muffins in decoratissimi cup cake ai quali nessuno saprà resistere....




Come piccolo dessert in occasione di una cena, un pensiero da regalare per qualche ricorrenza o come bomboniera questa mini wedding-cake meraviglierà chiunque la riceverà e sapete una cosa....non crederanno ai loro occhi!



La super ricetta

Ingredienti:

  • 500 gr Zucchero a velo
  • 50 ml miele
  • 30 ml acqua
  • 3 fogli di gelatina
  • Amido q.b
  • Coloranti alimentari liquidi o in gel
Sciogliere nel microonde il miele ed unire la gelatina in fogli precedentemente ammorbidita in 30 ml di acqua fredda. Unire lo zucchero a velo e lavorare l'impasto con un mixer per alcuni secondi fino alla formazione di una palla liscia. Lavorare a mano per qualche minuto il composto e suddividerlo in parti uguali a cui aggiungere i coloranti; ne bastano poche gocce e, partendo dai colori primari, è possibile creare diverse sfumature. Tenetene una parte bianca che potrà essere utile per creare le basi sulle quali applicare le decorazioni colorate.

Avvolgete ogni palla nella carta pellicola in modo che non si crei aria: in questo modo resterà morbida e facilmente lavorabile; se conservata in un contenitore ermetico potrà eddere utilizzata anche dopo alcune settimane.

Stendete ogni palla colorate su carta da forno leggermente spolverata di amido in modo che non si appiccichi alle dita e al piano di lavoro; raggiungete una sfoglia alta un paio di millimetri e con gli stampini per biscotti divertitevi a ricavarne tante sagome quante saranno le superfici da rivestire. Potete rivestire basi tonde o quadrate di pan di spagna farcito con creme o marmallate a piacere: per far aderire al meglio la pasta di zucchero stesa sarà sufficiente spennellare con l'aiuto di un pennello di silicone la forma ottenuta e adagiarla esercitando una piccola pressione; qualora fosse presente della pasta in eccesso potete rimuoverla con l'aiuto di una rotella per pizza.
Se desiderate creare delle sovrapposizioni di forme diversamente colorate basterà, con l'aiuto di un pennellino, inumidire leggermente la parte sottostante su cui applicherete altre decorazioni: una leggera pressione agevolerà l'attaccatura.
Oltre alle forme ottenute con i tagliabiscotti potrete creare pois, strisce, fiocchi, e tutto ciò che la fantasia vi suggerisce.
Il dolce che otterrete si conserverà per qualche gg in un luogo asciutto; qualora fossero presenti ingredienti quali creme o panna dovrete necessariamente conservarlo in frigorifero.


1 commento:

  1. bello e goloso il tuo blog, complimenti! e grazie per questa ricetta, sicuramente proverò a realizzarla!
    a presto
    sonia

    RispondiElimina

GRAZIE per i vostri commenti!
Per gli utenti NON registrati e senza blog:
Se volete lasciare un commento selezionate Anonimo nella casella sottostante...ricordate però di firmarvi!